Usi deprecato browser. Aggiornare browser per garantire la corretta visualizzazione di questa pagina.

Passa al testo

Blog

10.10.2017

Uno Scherzo Speciale

Qualche giorno prima di Natale tutti gli elfi stavano preparando i regali nel laboratorio al Polo Nord, ma tra loro c'era un elfo molto monello chiamato Burly, perché gli piaceva fare un sacco di scherzi a tutti gli elfi, per questo motivo Burly finiva sempre in un sacco di guai, ma Babbo Natale lo amava lo stesso come amava tutti gli altri. Mentre stavano tutti lavorando un elfo di nome Alfio pensò di fare uno scherzo a Burly. Lo scherzo consisteva in una finta festa  presso il Palazzo della Palla di Neve. Lui avrebbe invitato tutti, anche Burly. Quando Burly ricevette il suo invito era all’inizio contento, ma poi capì subito che era un trucco, allora accettò l’invito finse di andare alla festa, ma prima portò un sacco di materiale per realizzare uno scherzo nella camera di Alfio. Ma improvvisamente Babbo Natale entrò e vide Burly.

"Burly che ci fai qui con tutta quella roba!" gridò.

"Sto creando lo scherzo più bello, mai visto prima ad Alfio" rispose Burly.

"Allora vieni con me in questo istante", disse Babbo Natale.

"Sì Babbo Natale” rispose Burly.

Allora Babbo Natale lo portò nel suo ufficio e lo sgridò duramente. Poi Burly uscì dalla stanza tutto rosso e corse via, perchè Babbo Natale lo aveva cacciato per tutti gli scherzi commessi in precedenza. Il giorno dopo, nessuno lo salutò e nel momento in cui stava per uscire, sentì un frastuono nella sala grande, appena aprì la porta tutti gli elfi insieme a Babbo Natale gli gridarono all’unisono: “É uno scherzo!!!”.

Tutti avevano realizzato una festa a sorpresa per Burly. Dal quel momento Burly decise di smettere di fare scherzi a tutti gli elfi, si comportò bene per tutto il tempo e tutti passarono un grandioso Natale.

Questo sito usa file cookie Maggiori informazioni›. L’uso del servizio equivale al consenso nei confronti del loro salvataggio su quest’apparecchiatura. Puoi cambiare le impostazioni nel Tuo browser.